Voucher educativi domiciliari e territoriali
la nostra sede ai piedi della Chiesa di Santa Perpetua
attività di psicomotricità
Gli ambulatori fisioterapici
La struttura
Galleria d'arte
La felicità come esigenza naturale di tutte le persone: Lucia: “la casa” Carla: “lavare i piatti, asciugare le posate...insomma rendersi utile” Fiorella: “stare insieme a tutte le persone” Enrica: “uscire un po’ dalla struttura” Andreina : “stare bene fisicamente” Diego B. : “sono felice quando sono bravo” Diego s.: “mangiare bene!” Roberto: “ quando mi sveglio alla mattina sono felice”
INAUGURAZIONE LITTLE FREE LIBRARY-FESTA DI PRIMAVERA

Il giorno giovedì 18 Maggio è stata inaugurata, presso il Parco San Michele, la "little free library", ovvero una biblioteca libera. La nostra...

Leggi tutto...
Nel gesto semplice di una carezza c’è inclusione! CSS La Sorgente di Cepina
lunedì 3 dicembre ricorre la Giornata internazionale delle persone con disabilità

                                                                                       ...

Leggi tutto...
All’età di 67 anni, mai avrei pensato, di potermi avvicinare così tanto al ghiacciaio dei Forni, è stata un emozione unica!
Talvolta i veri limiti esistono in chi ci guarda

Il progetto RAMI (Rete Assistenziale Minori Integrata) è un progetto scritto a quattro mani con la Cooperativa Insieme di Morbegno. Esso si inserisce nei progetti sperimentali previsti dalla Deliberazione Giunta Regione Lombardia – D.G.R. N. IX/3239 del 04/04/2012 (Linee guida per l’attivazione di sperimentazioni nell’ambito delle politiche del Welfare) e vede la collaborazione di 5 cooperative: Insieme (capofila), San Michele, La Cicogna, Nisida e La Sorgente e con intervento del consorzio Sol.Co. SONDRIO coprendo così l’intera provincia.

RAMI ha gestito attività educativa/riabilitativa a favore di n. 6 minori disabili. Le attività vengono svolte sia al domicilio sia presso spazi della cooperativa. Il progetto è stato prorogato, proseguendo anche per l’anno 2014 sempre sotto forma di sperimentazione.

 

Contatti: tel. 0342/704334 e 0342/718148 fax 0342/704768